COSA FA L'ASSOCIAZIONE

L’Associazione Antitrust Italiana ha lo scopo di diffondere la conoscenza del Diritto Comunitario e del Diritto alla Concorrenza attraverso la promozione di attività formative e di ricerca. In particolare l’Associazione organizza con cadenza bimestrale dei Competition Lunch Talk svolti presso la sala convegni dell’Hotel Parco Dei Principi in Roma.

CHI SI PUO' ASSOCIARE

Possono essere ammessi a far parte dell’Associazione tutti gli studi legali ed economici che si occupino di Diritto della Concorrenza in Italia e all’estero, che accettino gli articoli dello Statuto e dei regolamenti interni dell’Associazione stessa.

COME ASSOCIARSI

All’Associazione appartengo due diverse tipologie di socio alle quali si riferiscono due diverse modalità associative.
Come Socio Sostenitore, il socio non può partecipare alle decisioni relative alla gestione dell’Associazione.
Invece come Socio Ordinario, il socio può prender parte alle decisioni relative alla gestione dell’Associazione.

AAI – Associazione Antitrust Italiana

L’Associazione Antitrust Italiana (AAI) associa più di 30 studi legali e di consulenza economica attivi in materia di diritto antitrust e comunitario. L’AAI è stata fondata nel 2008 con lo scopo di contribuire a diffondere la conoscenza del Diritto della Concorrenza attraverso attività formative e di ricerca.

Tra le attività associative, mutuate da consolidate prassi europee, l’Associazione organizza periodicamente dei Convegni e dei Competition Lunch Talk e Tea Talk nel corso dei quali gli associati, insieme ad autorevoli rappresentanti del mondogiuridico, dell’accademia e delle imprese ed economisti della concorrenza, approfondiscono temi e problematiche del diritto antitrust.

Il sito dell’AAI vuole rappresentare un punto di riferimento per gli operatori del diritto, nel quale trovare, oltre all’indicazione delle iniziative formative e di ricerca organizzate dall’Associazione, anche i più rilevanti recenti sviluppi dottrinali e giurisprudenziali, accessibili agli utenti registrati nella sezione Banca Dati.